Barber shop
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
In una bottega di barbiere, fra le cui mura hanno abitato rozzi marinai, pescatori, maestri di enigmistica, mercanti di raffinato cacao proveniente dalle Indie e un grande scrittore dell’immoralità, si incontrano il sabato mattina di quest’anno tre personaggi che, pur senza alcun particolare motivo, spendono qualche ora discutendo su alcuni dei massimi sistemi del mondo, in particolare sulla loro conoscenza di Dio. Il primo è il barbiere Figaro, un Arabo laborioso e di buona indole che per abitudine intrattiene i suoi clienti per il tempo di una rasatura, un lavaggio, una lozione o una tinta. Il secondo è un dotto amico di Galileo Galilei, uomo politico e di scienza, dalle idee progressiste, il Veneziano Giovanni Sagredo; l’altro un Frate Gesuita Inglese e dissidente sfuggito più volte alle persecuzioni nell’epoca Elisabettiana, John Gerard. La posta in gioco… il costo della rasatura!
pagine: 108
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-4016-1
data pubblicazione: Maggio 2021
marchio editoriale: Aracne editrice
collana: NarrativAracne | 120
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto