Sul riduzionismo
Dal riduzionismo teoretico al riduzionismo teorico
15,00 €
9,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume intende riflettere sul riduzionismo contemporaneo. Il riduzionismo teorico, che investe l’ambito delle scienze, viene spiegato a partire dal riduzionismo che caratterizza il pensiero filosofico e cioè dal riduzionismo teoretico. Quest’ultimo comporta la riduzione del fondamento a principio e dell’essere a ente, nonché della relazione come “atto del riferirsi” a costrutto monodiadico. Il riduzionismo teorico che ne consegue si esprime nella forma del meccanicismo, del determinismo, del fisicalismo e del materialismo. Per fornire un esempio, è stato scelto come ambito di ricerca la “Filosofia della mente”, all’interno della quale si va imponendo il monismo materialistico.
pagine: 304
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2910-4
data pubblicazione: Febbraio 2020
marchio editoriale: Aracne
collana: Cum–Scientia. Per l’unità nel dialogo
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto