Poeti di lingua francese
36,00 €
21,6 €
A cura di Antonio Garibaldi
Prefazione di Fabio Scotto
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Attraverso le opere dei maggiori poeti — da Villon a Ronsard, da Hugo a Baudelaire, da Verlaine a Rimbaud, da Mallarmé a Valéry e Apollinaire — il volume ripercorre la storia della letteratura francese dal Quattrocento al Novecento. Accanto a essi, in prove sovente di non minore impatto poetico, autori meno noti, tra cui il raffinato Toulet, Reverdy, Carco e Frénaud. La cifra che accomuna le traduzioni, rigorosamente in metrica, è l’aderenza al pur problematico principio espresso da Ezra Pound: «La miglior traduzione è quella che l’autore avrebbe usato se avesse scritto nel linguaggio del traduttore».
pagine: 708
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1941-9
data pubblicazione: Dicembre 2018
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
collana: Toiles | 7
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto