Vocabolario del romanesco contemporaneo
La lettera “B”
15,00 €
9,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Il volume presenta la lettera B del Vocabolario del romanesco contemporaneo (VRC), a due anni di distanza dalla I (e J). Come si legge nel saggio introduttivo alla lettera precedente, l’opera è basata su rigorosi presupposti scientifici tanto nella selezione delle voci quanto nella sezione etimologica, curata da Vincenzo Faraoni e Michele Loporcaro, che in questo caso ha un’estensione particolarmente ampia. Il VRC punta a rappresentare un momento di svolta e un modello di riferimento nella storia della lessicografia del dialetto e dell’italiano regionale di Roma e a evidenziare il profondo rinnovamento del romanesco di oggi. Delle voci incluse, molte non sono contemplate nei precedenti vocabolari romaneschi (da Chiappini a Ravaro), ma raccolte dall’uso vivo o attinte a glossari di opere in dialetto. Numerosi sono anche i nuovi significati registrati per voci già raccolte dalla lessicografia anteriore, rispetto alla quale molte voci invecchiate e da tempo uscite dall’uso sono state espunte. Il lavoro, corredato da un saggio di Giulio Vaccaro sul termine borgata, si chiude con un’ampia bibliografia delle precedenti opere lessicografiche romanesche e degli studi dedicati al dialetto di Roma.
pagine: 288
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0952-6
data pubblicazione: Marzo 2018
marchio editoriale: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto