Antologia di racconti postmaoisti
(1977-1981)
20,00 €
12,00 €
A cura di Giusi Tamburello
Prefazione di Paolo Santangelo
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Nello straordinario sviluppo che ha cambiato il Paese, la Cina appare vicina come non mai. Se vogliamo però provare a cogliere più intimamente la cifra dell’imponente processo di evoluzione che ha interessato ogni sfera della vita dei cinesi, la lettura di questi racconti postmaoisti potrà rivelarsi uno strumento utile. Scritti fra il 1977 e il 1981 quando, scomparso Mao, si delinea la via cinese alla modernità, essi compongono un mosaico. Il mosaico struggente di «una Cina colta nel momento della sua trasformazione da paese agricolo a paese che, aprendo le porte al mondo esterno, si prepara ad accoglierne nuove istanze e a introiettarle».
pagine: 380
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-0574-0
data pubblicazione: Agosto 2017
marchio editoriale: Aracne
collana: Asia orientale 古今東亞 | 22
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto