L’animale
16,00 €
9,6 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Se una parte della riflessione contemporanea tende a ridurre la differenza tra l’uomo e l’animale — ora degrandando e animalizzando l’uomo, ora umanizzando l’animale e costituendolo come soggetto di diritto — la tradizione filosofica continua ad articolarsi tra prospettive opposte: continuità tra uomo e animale o rottura radicale tra essi. I testi raccolti nel volume cercano di formulare alcune proposte interpretative di tale rapporto, inscrivendole nella tradizione fenomenologica e concentrandosi su ciò che può significare per l’uomo essere un vivente.
pagine: 272
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0404-0
data pubblicazione: Giugno 2017
marchio editoriale: Aracne
collana: Ragione Plurale | 4
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto