1 0 0
Antonio SOMAINI
Université Sorbonne Nouvelle (Paris 3)
Cinéma et Audiovisuel
Antonio Somaini Aracne editrice

Antonio Somaini è professore ordinario di teoria del cinema, dei media e della cultura visuale presso l'Université Sorbonne Nouvelle Paris 3. Co-direttore dell'équipe de recherche LIRA (Laboratoire International de Recherches en Arts), è membro dello Steering Committee del NECS (European Network for Cinema and Media Studies) e fellow di diversi centri di ricerca tedeschi: Zentrum für Literatur- und Kulturforschung e BildEvidenz (Freie Universität) a Berlino, Internationales Kolleg für Kulturtechnikforschung und Medienphilosophie (IKKM) a Weimar. Tra le sue principali pubblicazioni, le due monografie Cultura visuale. Immagini, sguardi, media, dispositivi (insieme ad Andrea Pinotti, Einaudi, Torino 2016) e Ejzenštejn. Il cinema, le arti, il montaggio (Einaudi, Torino 2010), e la curatela di edizioni italiane, inglesi, francesi e tedesche di scritti di Walter Benjamin, Sergej Ejzenštejn, László Moholy-Nagy e Dziga Vertov: Walter Benjamin, Aura e choc. Saggi sulla teoria dei media, a cura di A. Pinotti e A. Somaini, Einaudi, Torino 2012; Sergei M. Eisenstein, Notes for a General History of Cinema, ed. a cura di N. Kleiman and A. Somaini, Amsterdam University Press, Amsterdam 2016 (ed. francese, AFRHC, Paris 2013; ed. brasiliana, Azogue, Rio de Janeiro 2015); László Moholy-Nagy, Pittura Fotografia Film, nuova ed. italiana a cura di A. Somaini, Einaudi, Torino 2010; Dziga Vertov, Le Ciné-Œil de la révolution. Écrits sur le cinéma, ed. a cura di F. Albera, A. Somaini, I. Tcherneva, les presses du réel, Dijon 2017 (in corso di pubblicazione).  
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto