0 0 0
Tobias KEILING
Albert-Ludwigs-Universität Freiburg
Tobias Keiling Aracne editrice

Tobias Keiling (PhD) ha studiato filosofia, sociologia e diritto europeo alle università di Friburgo in Brisgovia, Basilea e Parigi, laurendosi nel 2009 con una tesi sul pensiero di Martin Heidegger. Nel 2013 discute la tesi di dottorato a Friburgo, in cotutela col Boston College, dal titolo Seinsgeschichte und phänomenologischer Realismus. Eine Interpretation von Heideggers Spätphilosophie. Da allora svolge la sua ricerca all’interno del Sonderforschungsbereich 1015, finanziato dalla Deutsche Forschungsgemenschaft. Tra le sue pubblicazioni si ricordano: Heideggers Dinge, «META. Research in Hermeneutics, Phenomenology, and Practical Philosophy», 2014; Kunst, und doch Methode? Überlegungen zu Husserl, Heidegger und Gadamer, «Phänomenologische Forschungen», 2010; Heideggers Marburger Zeit. Themen, Argumente, Konstellationen (ed.), 2013; Heideggers Ursprung des Kunstwerkes. Ein kooperativer Kommentar (ed. with David Espinet), 2011.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto