1 0 0
Enrico GRANARA
Asmara, 07/11/1955
Ministero degli Affari Esteri
Consiglieri Diplomatici
Enrico Granara Aracne editrice

Nato ad Asmara (ER) nel 1955, frequenta le scuole pubbliche italiane in Eritrea fino al 1973. Laurea in Scienze politiche all’Università degli Studi di Padova nel 1978. Esperienza formativa nel settore import export fino al 1980. Accede alla carriera diplomatica nel 1983. La sua prima sede all’estero è Maputo (1984 -1988), dove si occupa di cooperazione allo sviluppo. Nel 1988 è a Grenoble (F) come console, esperienza proseguita a Gedda (Arabia Saudita) dal 1990 al 1992. Al suo rientro alla Farnesina è vicario dell’ufficio politico Mediterraneo e Medio Oriente. Nel 1995 è consigliere e vice capo missione a Città del Messico. Nel 1999 è console generale a Chicago. Dal 2003 al 2005 presta servizio alla Cooperazione allo Sviluppo e, successivamente, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 2005 viene eletto presidente del Sindacato Nazionale dei Diplomatici Italiani (Sndmae). Dal 2008 al 2011 è ambasciatore d’Italia in Kuwait. Dal 2011 al 2013 è consigliere per gli affari internazionali al Ministero della Difesa (CASD).
Dal 2013 ad oggi è coordinatore delle iniziative multilaterali euro-mediterranee. In questa veste rappresenta l’Italia alla conferenza degli ambasciatori dell’Unione per il Mediterraneo, al consiglio dei governatori della Fondazione Anna Lindh per il Dialogo tra le Culture e al comitato di supervisione del CMI – Centro Mediterraneo per l’Integrazione (antenna della Banca Mondiale a Marsiglia).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto