0 0 0
Enrico CICALÒ
Quartu Sant'elena, 28/01/1976
Università degli Studi di Sassari
Dipartimento di Architettura, Design, Urbanistica
Enrico Cicalò Aracne editrice

Enrico Cicalò, ingegnere, docente presso il Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell’Università degli Studi di Sassari.
Dopo aver conseguito il master allo IUAV e il dottorato a Sassari, il suo percorso formativo si è arricchito a Londra nel campo della grafica, collaborando con Alan Fletcher, e come e della ricerca, come Visiting Researcher presso la Bartlett School della UCL – University College of London. Attualmente, oltre ad essere docente di Disegno all’Università di Sassari e componente del collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Architettura e Ambiente, è docente a contratto presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura e presso la Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari, dove è docente di Grafica presso il corso di Laurea in Scienze della Comunicazione.
È autore e curatore di numerose pubblicazioni scientifiche tra cui i volumi: Immagini di progetto. La rappresentazione del progetto e il progetto della rappresentazione. Milano: Angeli, 2010; Spazi pubblici. Progettare la dimensione pubblica della città contemporanea, Milano: Angeli, 2009; Progetto, Ricerca, Didattica, L’esperienza decennale di una nuova scuola di architettura, Milano: FrancoAngeli (2014); Disegnare le dinamiche del territorio Trasferimento tecnologico e informazione territoriale, Milano: FrancoAngeli (2015).
È stato responsabile di diversi progetti di ricerca e coordina il laboratorio di ricerca Disegno Research Lab che promuove e sviluppa progetti di ricerca di base e applicata nei campi delle Visual, Graphic e Design Sciences.
È co-direttore delle edizioni PUBLICA e dirige la collana editoriale “Grafica. Linguaggi grafici e comunicazione visiva” per la Aracne Editrice.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto