La Lampadina
Centane

Un libro che narra di Procida. L’isola più misteriosa del Mediterraneo. Centane è una contrada. Quando Gea ne parla la sua voce ha la musica di Napoli: è una barca sulle onde. Ti culla.
Definite dalla sua raffinata cultura di antropologa culturale si snodano le storie di 5 generazioni. I personaggi si avvicendano in cent’anni di successioni. Maria, Genoveffa, Marietta, Gaia le matriarche che ne segnano i contorni. Ed è come accostare l’orecchio alle conchiglie. Tutte hanno un fruscio diverso. Tutte hanno forme e colori diversi. Come i personaggi descritti. E tutti vengono dal mare. Lo attraversano per raggiungere altri continenti o vi restano prigionieri. Vite palpitanti. Mistiche carnali dolci sofferte. Storie.

Link al sito
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto