Etica del carabiniere
10,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il testo, arricchito da 101 note che toccano anche aneddoti e fatti storici, rappresenta una guida sull’etica del carabiniere, indicando in essa il punto di convergenza di tre elementi: la consapevolezza dei principi e del ruolo, la divisa di una particolare responsabilità, la partecipazione quotidiana ai bisogni delle persone. “Etica del carabiniere” si articola in una presentazione, un’introduzione e nei cinque capitoli “Etica generale ed etica di ruolo: il bene della sicurezza”, “Fedeli alla Costituzione, vicini ai cittadini”, “Servire la legge è un esercizio di responsabilità: la persona al centro”, “Prevenire, soccorrere, imporre”, “In mezzo agli altri in divisa”. L’opera, che vuole essere una grammatica per i carabinieri di oggi e di domani, si chiude affidando a ogni militare il compito di interpretare principi, responsabilità e bisogni a partire dalla sua coscienza, dalla sua esperienza, dai legami ideali e umani nei quali è stato accolto nel momento del suo ingresso nell’Arma, senza mai dimenticare che ha giurato di essere fedele alla Costituzione della Repubblica e di adempiere ai suoi doveri con disciplina e onore.
pagine: 184
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-89242-38-4
data pubblicazione: Settembre 2017
editore: Arma dei Carabinieri
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto