Ilya Prigogine
La rivoluzione della Complessità
12,00 €
7,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume presenta il profilo filosofico di Ilya Prigogine (1917–2003), premio Nobel per la chimica (1977), uno dei più originali scienziati–filosofi del Novecento. Ha indagato i processi termodinamici che avvengono lontano dall’equilibrio e ha mostrato che la scienza della realtà non la riduce a uno schema astratto e semplificante ma ne rispetta la concretezza e la storicità. Ha così attuato la rivoluzione della complessità costruendo una nuova alleanza di e tra l’uomo e la natura.
pagine: 196
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9690-1
data pubblicazione: Ottobre 2016
editore: Aracne
collana: Multiversità | 1
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto