Pisa e l’Arno. A mezzo secolo dall'alluvione del 1966
14,00 €
8,4 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume miscellaneo è dedicato al 50° anniversario dell’alluvione del 1966, un evento di grande rilievo per la città di Pisa e per il suo territorio provinciale. Mantenerne vivo il ricordo è senza dubbio importante,non solo da un punto vista strettamente storico–culturale, ma anche come necessaria base informativa per gli attuali programmi di pianificazione economica e territoriale. Gli articoli contenuti nel libro sono di tipologie anche molto differenti tra loro: alcuni trattano dell’evento alluvionale, mettendone in evidenza gli aspetti climatologici, i danni in città e le gravissime conseguenze verificatesi in varie zone a monte di essa; due sono rivolti alla storia idraulica del basso corso dell’Arno e ricordano sia le piene più catastrofiche, sia gli interventi compiuti per cercare di ridurne il pericolo; negli altri il lettore trova argomenti ancora diversi, come un quadro geografico dell’area pisana negli anni Sessanta, un progetto di gestione partecipata del fiume e delle indicazioni sui piani predisposti dalla Protezione Civile nel caso di episodi di forti piene.
pagine: 168
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9677-2
data pubblicazione: Ottobre 2016
editore: Aracne
collana: Ambiente fisico e territorio | 9
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto