ArchitetturaOltre 2015
Architettura verde. Progettare la natura
10,00 €
6,00 €
Area 08 – Ingegneria civile e Architettura
     
SINTESI
Vi è un'apparente contraddizione di termini nell'espressione "progettare la natura": la natura è data, è il dato, da cui tutto deriva, e a cui tutto torna. "Progettare la natura" è, dunque, un nonsense, un assunto basato su un paradosso. Eppure, nell'era della tecnologia avanzata, anche la natura è soggetta a processi più o meno spinti di artificializzazione e, dunque, sottoposta ad un'attività trasformativa promossa da una volontà progettuale. Si progettano spazi aperti, giardini, parchi, corsi fluviali, invasi marini. Si progettano i modi in cui la natura invade lo spazio domestico, quello lavorativo, quello del tempo libero, diventandone parte integrante, come elemento protagonista o accessorio, a seconda dei casi.
pagine: 46
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-9555-3
data pubblicazione: Luglio 2016
editore: Aracne
collana: Quaderni IsAM | 5
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto