Memorie
30,00 €
18,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Il lavoro consiste in un’edizione delle Memorie di Giuseppe Garibaldi del 1872, preceduta da un capitolo introduttivo e seguita da un commento linguistico. Nell’introduzione, dopo un breve inquadramento del rapporto tra la figura dell’Eroe e la scrittura, sono illustrate le caratteristiche dei manoscritti e la struttura dell’opera. L’edizione è basata su criteri fortemente conservativi: sono rispettati gli aspetti grafici e interpuntivi dell’autografo definitivo. Oltre alle note di tipo genetico, nell’apparato critico sono presenti le varianti d’autore della precedente redazione, risalente agli anni Sessanta, e le lezioni di altri editori. Segue l’analisi linguistica, organizzata secondo la suddivisione in settori d’indagine (interpunzione, fono–morfologia, sintassi, lessico) e una breve sintesi sulle varianti.
pagine: 704
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9520-1
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 9
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto