Transiti nella poesia
17,00 €
10,2 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
I saggi critici contenuti nel libro sono letture svolte come itinerari e viaggi all’interno di opere poetiche, scelte per amore e per passione. L’analisi è essenzialmente estetica e stilistica e mira a mostrare lo specimen di alcuni autori che ne caratterizzano la grandezza e l’esemplarità. Lo spunto è stato di volta in volta fornito da un’occasione di tipo montaliano, da un qualcosa, cioè, che ha sollecitato l’attenzione verso un particolare poeta e ha determinato il transito attraverso la sua poesia, per comprenderne la genesi e per coglierne meglio la ricchezza del lascito. Dietro ogni saggio c’è naturalmente uno studio approfondito ma anche una conoscenza ravvicinata del sentiero che si sta percorrendo e un’assidua frequentazione della scrittura che si sta esaminando, condizione necessaria e prioritaria per orientarsi nel bosco per il quale si vuole transitare.
pagine: 340
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9501-0
data pubblicazione: Luglio 2016
editore: Aracne
collana: I nuovi critici | 27
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto