Nella neve e altri racconti
10,00 €
6,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Nella neve. Nell’immensa pianura innevata, un gruppo di ebrei in fuga tenta di scampare all’arrivo dei flagellanti… li attende un crudele destino.
La costrizione (un caso di coscienza). Il pittore Ferdinand, per sfuggire alla guerra, si stabilisce in Svizzera. Ma la lettera della chiamata alle armi lo raggiunge e scatena in lui una forte crisi di coscienza, che minaccia il suo matrimonio, la sua libertà, la sua esistenza. L’uomo sembra non riuscire a sottrarsi a quell’oscura forza, a quella costrizione, che lo porta ad adempiere al suo dovere.
Wondrak. In un paesino sperduto della Boemia, la povera, sfigurata Ruzena Sedlak, chiamata da tutti Testa di Morto, si vede sottrarre dalla perfida macchina burocratica dello Stato il suo unico figlio…
Questi tre racconti, accomunati dalla tematica pacifista, tanto cara all’autore, dipingono magistralmente l’orrore, lo smarrimento, il senso di ingiustizia di fronte alla guerra, fallimento dell’umanità e di tutti i suoi ideali.
pagine: 100
formato: 14 x 17
ISBN: 978-88-548-8983-5
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Filamenti | 18
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto