Restituzione
Restitución
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Due donne, unite dalla passione per l’etnologia, si lasciano alle spalle le atmosfere rarefatte della Mitteleuropa per immergersi in un Messico profondo e onirico, affascinate dal mistero di un antico rituale. Il viaggio diventa un sorprendente itinerario alle frontiere della personalità. L’osservazione distanziata si trasforma in vibrante partecipazione a un teatro interiore dove l’evocazione dell’Io latente assume contorni bizzarri e carnevaleschi. Le ambizioni concettuali dell’antropologia soccombono a un’ironia corrosiva e sarcastica che investe tanto occidentali in crisi quanto indigeni in trasformazione. Sospesa fra omosessualità e bisogno di maternità, la protagonista scandaglia, nell’esperienza ambivalente della generazione, le profondità abissali di un’origine dove riescono forse a ricomporsi le lacerazioni della sua vita cosciente.
pagine: 116
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8931-6
data pubblicazione: Aprile 2016
editore: Aracne
collana: NarrativAracne | 38
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto