Dire la Natura
Ambiente e significazione
28,00 €
16,8 €
A cura di Guido Ferraro, Alice Giannitrapani, Gianfranco Marrone, Stefano Traini
Riccardo Bertolotti, Marianna Boero, Giorgio Borrelli, Patrizia Calefato, Stefano Carlucci, Giulia Ceriani, Alessandra Chiappori, Patrick John Coppock, Massimiliano Coviello, Vincenza Del Marco, Paola Donatiello, Enzo D’Armenio, Sara Fiadone, Riccardo Finocchi, Cristina Greco, Stefano Jacoviello, Tarcisio Lancioni, Massimo Leone, Giorgio Lo Feudo, Gabriele Marino, Angela Mengoni, Tiziana Migliore, Roberto Molica, Giulia Nardelli, Daniela Panosetti, Piero Polidoro, Francesco Remotti, Paolo Ricci, Laura Rolle, Raffaella Scelzi, Francesco Sedda, Matteo Servillo, Marcos Simeon, Elsa Soro, Paolo Sorrentino, Paola Sozzi, Lucio Spaziante, Simona Stano, Bianca Terracciano, Mattia Thibault, Federica Turco, Maria Grazia Turri, Ugo Volli, Franco Zagari, Salvatore Zingale
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
La Natura è al giorno d’oggi un valore assoluto: nella politica, nel turismo, nella religione, nel pensiero urbano, nel design, nei consumi, nell’alimentazione, nei media. I saggi che danno vita a questo volume mettono in dubbio tale valore assoluto. Agli occhi dei semiotici, la costruzione dell’effetto di “naturalità” rivela facilmente aspetti legati a una messa in opera di simbolizzazioni culturali, di connessioni a collettività e territori, di elaborazioni narrative.

Questo volume raccoglie i testi degli interventi — relazioni, comunicazioni, laboratori — presentati al XLII Congresso dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici. Il Congresso si è tenuto presso l’Università di Teramo nei giorni 24–26 ottobre 2014.
pagine: 484
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8662-9
data pubblicazione: Settembre 2015
editore: Aracne
collana: I saggi di Lexia | 17
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto