Minoranze, pluralismo, stato nell'Africa mediterranea e nel Sahel
13,00 €
7,8 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
I saggi qui raccolti esaminano alcuni casi paradigmatici di gruppi minoritari (non solamente in senso etnico, linguistico o religioso, ma anche politico) dell’Egitto, della Libia, della Tunisia e della Mauritania. La ricerca si propone di contribuire alla conoscenza del ruolo politico delle minoranze in questi paesi: nella vicenda dell’Africa contemporanea la questione del pluralismo e delle contraddizioni generate dalla presenza di minoranze all’interno di compagini sociopolitiche che fanno riferimento all’islam sunnita e all’arabismo come fondamenti dello stato appare oggi uno dei punti centrali del dibattito politico e della riflessione storica.
pagine: 228
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8460-1
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Africa | 3
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto