Nazionalizzazione e modernità
Italia, Europa e Stati Uniti (1861-1901)
16,00 €
9,6 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Questo volume è frutto di una riflessione collettiva sulla formazione e il consolidamento dello Stato–nazione tra Europa e Americhe, tra il XIX e l’inizio del XX secolo, avviata da un gruppo di docenti delle università di Bologna e Roma Tre. Il lavoro ha poi coinvolto a livello interdisciplinare altri studiosi italiani. I processi di nazionalizzazione e modernizzazione vengono qui presi in esame, in prospettiva transatlantica, nei quarant’anni che segnano un importante momento di passaggio tanto in Europa che negli Stati Uniti.
pagine: 268
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8245-4
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Mappamondi | 15
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto