A ritroso
12,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Sul filo della memoria si intrecciano le storie dei vari protagonisti, il cui destino è legato a quello degli altri solo per caso. Personaggi – tanto i principali quanto i minori – che appassionano e convincono con la loro umanità messa a nudo, come in un percorso analitico di autoconoscenza compiuto attraverso la rilettura del vissuto personale. Ricordi che percorrono un periodo che va dal secondo dopoguerra a oggi: sullo sfondo restano i grandi avvenimenti, mentre emergono con profonda nitidezza i fatti quotidiani, le emozioni, gli eventi – più o meno importanti – che la memoria individuale ha selezionato e conservato nel tempo. Romanzo autobiografico, ma di un autobiografismo corale e liberamente rielaborato, questa seconda opera narrativa di Edvige Gioia presenta una prospettiva e un respiro nuovi, che coinvolgono emotivamente il lettore e lo invitano a esplorare, con uno sguardo “a ritroso”, le strade dell’introspezione.
pagine: 156
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8135-8
data pubblicazione: Febbraio 2015
editore: Aracne
collana: Ragno riflesso | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto