Black news
Criminalità e paure tra media e società
12,00 €
7,2 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Nell’immagine diffusa attraverso la lente dei media sono rappresentati e fanno notizia soprattutto quei delitti che intaccano la sfera personale dell’individuo — simbolicamente l’identità — e che possono minare le sicurezze dell’uomo tardomoderno, il quale vive il rischio particolarmente come problema individuale. Fatti di cronaca dei quali i media amplificano emozioni e riflessi all’esterno, in una sorta di slalom mediatico tra informazione e intrattenimento, rischiano di influenzare la sensazione di sicurezza e di fiducia degli italiani. Di conseguenza, il giornalista appare ancora oggi un mediatore di qualità per conoscere di ciò che accade nel mondo? Ha ancora il dovere e la professionalità per interpretare responsabilmente i fenomeni e proporre chiavi di lettura e visioni della società? Questi e altri interrogativi guidano il percorso di analisi e di ricerca del dibattuto contributo dei media nella costruzione della realtà.
pagine: 208
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8134-1
data pubblicazione: Febbraio 2015
editore: Aracne
collana: Disembedding | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto