Il caviale
6,00 €
3,6 €
Area 03 – Scienze chimiche
     
SINTESI
Caviale e champagne! È il classico abbinamento per degustare questo prezioso alimento: il caviale non si mangia, si degusta! Servito in coppa di cristallo adagiata su un letto di ghiaccio, il caviale può essere assaporato da solo, utilizzando un cucchiaino di madreperla, durante eventi mondani, celebrazioni e festività importanti o cenette intime di gente facoltosa. La salatura delle “uova di pesce” fu introdotta nel XV secolo e ben presto divenne un piatto obbligatorio per le feste reali. Il caviale ha origine in Russia intorno al 1600 e veniva prodotto dalle uova degli storioni del mar Caspio divenendo presto un alimento di lusso. Era consuetudine delle famiglie nobili, quando viaggiavano in Europa, di portare provviste di caviale da far assaggiare ai loro ospiti ed in tal modo il caviale iniziò ad imporsi nella cucina europea.
pagine: 40
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8130-3
data pubblicazione: Febbraio 2015
editore: Aracne
collana: Il piacere della vita | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto