Madre
La figura della madre attraverso la storia del genere umano. VII Giornata Siciliana di Studi Ispanici del Mediterraneo
20,00 €
12,00 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il saggio presentato è il frutto di riflessioni, studi e ricerche scientifiche applicate. Attraverso l’adozione di una prospettiva aperta e interdisciplinare, sono stati raccolti contributi di docenti e ricercatori provenienti da diverse università di rilevo e ambito internazionale, prendendo in considerazione diversi campi d’indagine. L’obiettivo è quello di diffondere e approfondire lo studio della figura della madre nelle diverse prospettive culturali. L’eredità delle madri merita di essere celebrata e valutata per poter assegnare alla donna il posto che le spetta di diritto nelle società di tutti i tempi. È importante poter evincere, nei casi studiati, che la nozione di “materno”, partendo da uno sguardo tradizionale e di genere, è giunta tramite l’evoluzione storica dell’emancipazione femminile al capovolgimento di sé stessa, fino a determinare il rigetto del ruolo classico nella rappresentazione della madre.
pagine: 304
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-3473-3
data pubblicazione: Novembre 2020
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
collana: Miscellanee mediterranee | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto