Da borghi abbandonati a borghi ritrovati
34,00 €
20,4 €
A cura di Luca Bertinotti
Lucia Agati, Ottavia Aristone, Angelo Artuffo, Moreno Baccichet, Rony Bargellini, Silvio Bartoli, Aldo Bartoli, Cinzia Bartolozzi, Tommaso Beneforti, Franco Benesperi, Laura Bertinotti, Maggy Bettola, Paola Birindelli, Massimo Bray, Paolo Caggiano, Mirto Campi, Mario Cecchi, Andrea Chiloiro, Valentina Cinieri, Giuseppe Cipollini, Alberto Cipriani, Germana Citarella, Michele Citoni, Pietro Luigi Clemente, Giuseppe Damone, Martina De Gregoris, Paolo De Lorenzi, Fabio Di Bitonto, Mario Ferraguti, Federico Filoni Sforzi, Gianluca Fioritto, Beatrice Flore, Riccardo Franchini, Piero Giovannelli, Giovanni Labriola, Domenico Lanciano, Giancarlo Macchi Jánica, Antonio Maccioni, Marcello Magrini, Gaddo Mannori, Franco Matteoni, Matteo Mazzone, Flavio Menardi, Alessandro Mencarelli, Stéphane MinhVu, Antonio Mocciola, Andrea Nannini, Paolo Nesti, Olimpia Niglio, Andrea Ottanelli, Leonardo Ottaviani, Alessandro Antonio Palumbo, Federico Panchetti, Rossano Pazzagli, Samuele Pesce, Salvatore Pieramini, Martino Pinna, Nicola Piovesan, Federica Previtali, Matteo Ragno, Claudio Rosati, Andrea Rossi, Chiara Salvadori, Gabriella Seghi, Alfo Signorini, Antonella Tarpino, Vito Teti, Christopher Thompson, Orazio Tognozzi, Diego Vaschetto, Beatrice Verri, Carlo Vezzosi, Viktoriya Vita Semenova
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
I paesi fantasma d’Italia si contano nell’ordine delle migliaia. Oltre a essere oggetto di visita occasionale per gli “appassionati dell’abbandono”, i borghi deserti rappresentano, infatti, un crocevia d’interesse per ricercatori (storici, sociologi, economisti, antropologi, geografi, architetti, urbanisti, storici dell’arte, ecc.) così come, d’altra parte, per scrittori, poeti, fotografi e registi. Muovendo dalla raccolta delle varie relazioni presentate durante il primo Convegno nazionale “Da borghi abbandonati a borghi ritrovati” — organizzato dall’Associazione ‘9cento a Pistoia nell’ottobre 2018 e insignito della “Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana” — il volume si pone lo scopo di illustrare l’eterogenea realtà e le peculiarità dei tanti insediamenti rimasti senza abitanti, nel corso degli ultimi due secoli in Italia, amalgamando scritti più specialistici e tecnici con brani contenenti, invece, riflessioni più soggettive, emotive e personali.
pagine: 672
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-3331-6
data pubblicazione: Settembre 2020
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto