Il Nuovo, l'Antico, il Luogo
La ricostruzione degli insediamenti abbandonati del Mani
18,00 €
10,8 €
Area 08 – Ingegneria civile e Architettura
     
SINTESI
Le piccole città turrite che presidiano la penisola del Mani, a sud del Peloponneso, offrono l’occasione di indagare, attraverso il progetto di architettura, il rapporto tra nuovo, antico e luogo. Generata dall’abbandono, la loro condizione di sospensione, che convive, stridente, con la bellezza dello straordinario paesaggio in cui si collocano, costituisce un’opportunità per il rinnovamento della loro forma urbana e per il rafforzamento dei loro caratteri. Il progetto di ricostruzione, praticato da un punto di vista che considera la rovina come forma incompleta e disponibile a essere trasformata, mira a stabilire un nuovo ordine, declinato in relazione ai suggerimenti derivanti dalle forme trovate (quelle della geografia fisica e quelle della costruzione) e corrispondente alle aspirazioni del tempo presente.
pagine: 120
formato: 21 x 26
ISBN: 978-88-255-3293-7
data pubblicazione: Maggio 2020
marchio editoriale: Aracne
collana: I Quaderni di EdA | 11
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto