Crudeltà
Sonde filosofiche nell'esistenza
9,00 €
5,4 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Crudeltà è uno dei nomi del male, indicando un’estrema violenza fisica o mentale. Per comprendere la sua sconcertante ma anche seducente forza negatrice, si richiede un atteggiamento di nitore intellettuale che non arretra di fronte alle manifestazioni più inquietanti dell’umano, le quali spesso assumono forme abitudinarie o addirittura “civilizzatrici”. Perciò i saggi qui presentati si muovono come sonde rapide nelle stratificazioni della vita quotidiana, tra rituali, usi linguistici, politici e morali, sin giù agli elementi primi di una fisiologia del corpo e della coscienza.
pagine: 136
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3272-2
data pubblicazione: Maggio 2020
marchio editoriale: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto