L’incognita Primo Riccitelli
15,00 €
9,00 €
Area 16 – Discipline musicali
     
SINTESI
Il saggio intende fornire una prima indagine complessiva sulla controversa e alquanto trascurata figura di un musicista, Primo Riccitelli, che è invece da indicare senza esitazioni tra i maggiori compositori abruzzesi degli ultimi due secoli. Partendo dal rapporto umano e artistico con Pietro Mascagni, caso dai connotati assai rari tanto nel panorama musicale abruzzese che nell’intera vicenda storica della Giovane Scuola Italiana, scopo principale del lavoro consiste nello stendere un primo essenziale censimento della produzione riccitelliana, nota e ignota, che può ora giovarsi della riconfermata conservazione delle parti orchestrali di Madonna Oretta da parte dell’editore Sonzogno, erroneamente credute distrutte durante il secondo conflitto mondiale, oltre che del ritrovamento di inediti del periodo giovanile in lasciti privati. Lo studio include inoltre la trascrizione integrale del materiale conservato nel Fascicolo Riccitelli della Biblioteca Delfico di Teramo, e introduce per la prima volta un inquadramento stilistico che, partendo da un bilancio storico della figura e del suo percorso artistico, tenta di accertare i tratti fondamentali della poetica riccitelliana.
pagine: 180
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-3163-3
data pubblicazione: Novembre 2020
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto