Il modello pedagogico attivista
Da Dewey ai nostri giorni
10,00 €
6,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Lontani dall’intenzione di musealizzare un’ormai “vecchia” pedagogia come quella attivista, uno sguardo (storico ma attualizzato) alle sue linee–guide, ai suoi esponenti e alle sue realizzazioni più significative si è posto come punto di partenza del percorso di studio per scorgere le vie paradigmatiche più adeguate a una contestualizzata riedificazione della (spesso) perduta cultura dell’imparare facendo, e così tentare di epistemologizzare una cultura pedagogico-attiva scolasticamente in gran parte perduta, ma basilare per un’educazione formale non più “tradizionalmente scolarizzata”, da ripensare in termini attivi, costruttivi, creativi e realmente formativi.
pagine: 124
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3107-7
data pubblicazione: Gennaio 2020
marchio editoriale: Aracne
collana: MensCorpus | 12
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto