Introduzione alla teodicea sistemica
Nichilismo, psicologia fondamentale ed ecclesiologia scientifica
13,00 €
7,8 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Il volume affronta temi essenziali riguardanti la religione, il problema teologico del male, la dottrina della salvezza e l’ecclesiologia, di cui vengono evidenziati i caratteri scientifici e tecnici. Il male si esprime nel nichilismo. Esso assume nella storia varie forme, che sono quelle in cui si presenta il totem, essenza dell’idolo, come sostituto di Dio. Il totem non è solo oggetto della religione. Esso si accompagna all’animale sacrificale, e giunge nell’età contemporanea a prendere la forma della Tecnica, nella quale, già col capitalismo, la vittima sacrificale è il genere umano, che espia la colpa della sua esistenza in luogo del Crocifisso. Il sapere epistemico evidenzia l’essenza del male, che si esprime oggi nella tecnocrazia, ponendo le premesse perché dalla sua identificazione possa imprimersi nella storia dell’umanità la liberazione definitiva, già tentata dai totalitarismi storici.
pagine: 228
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-2897-8
data pubblicazione: Novembre 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto