Fantasia
Donna Matilde e l’universo femminile
8,00 €
4,8 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Il volume offre una recensione critico–letteraria del romanzo Fantasia della scrittrice Matilde Serao, edito per la prima volta in volume nel 1883. Il racconto, definito dalla critica come un Bildungsroman al femminile, presenta tutti gli ingredienti tipici dell’ottocentesco dramma borghese, con le due protagoniste innalzate ad exemplum della coeva querelle tra la femme–fatale affetta da bovarismo e la “santa”, che trova nella catarsi della morte il suo riscatto. L’“anti–femminista” Serao decostruisce l’immagine idealizzata della donna–angelo, lasciando trasparire, in filigrana, le insorgenti richieste del movimento suffragista internazionale.
pagine: 72
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-2872-5
data pubblicazione: Gennaio 2020
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto