L’imbecille con la chitarra
12,00 €
E – Non fiction
     
SINTESI
«Cerco di tenere al guinzaglio la mia autostima. Non è facile. Per niente. Sono un peccatore, un criminale, un parassita e un malato mentale». Con queste parole Jack, paziente psichiatrico autore di reati, inizia a raccontare allo psicoterapeuta della Rems, struttura sanitaria che ha sostituito l’ospedale psichiatrico giudiziario, la sua vicenda umana, la sofferenza insita nella patologia psichiatrica, i lunghi anni trascorsi tra l’OPG e la comunità, accettando di curarsi per poter, un giorno, reinserirsi nella cosiddetta società civile.
pagine: 176
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-255-2662-2
data pubblicazione: Settembre 2019
editore: Aracne
collana: Biografie | 9
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto