La Legge dell’imperatore Giustiniano
10,00 €
6,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
La “Legge dell’imperatore Giustiniano” fa parte della codificazione promulgata dall’imperatore Stefano Dušan nel 1349. Composta da una trentina di capitoli, questa legge disciplina vari aspetti del diritto, con particolare riguardo ai rapporti agrari. Metà delle disposizioni sono una traduzione adattata del Nomos georgikos bizantino e di altri testi giuridici estratti dalle compilazioni giuridiche greco–romane. Il volume contiene il testo slavo–serbo tradotto in lingua italiana, comparato con il testo della versione bizantina e con il testo slavo–russo del Nomos georgikos, un commentario e un glossario giuridico.
pagine: 144
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2504-5
data pubblicazione: Giugno 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto