«Un trasporto uguale a tanta gente diversa»
La critica manzoniana in Università Cattolica
20,00 €
12,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Promosso e coltivato fin dalla fondazione dell’Ateneo, lo studio dell’opera di Alessandro Manzoni all’interno dell’Università Cattolica è venuto a costituire una tradizione di grande ricchezza, viva ancora oggi. Il volume, corredato da un’accurata bibliografia, costituisce un repertorio esaustivo di tali studi, ripercorrendo i contributi critici di Alberto Chiari, Ernesto Travi, Umberto Colombo, Enzo Girardi, Antonia Mazza, Renzo Negri e Carlo Annoni. Ne emerge la figura di uno scrittore problematico, complesso e sempre attuale.
pagine: 304
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-2498-7
data pubblicazione: Giugno 2019
editore: Aracne
collana: Ottocento neoclassico e romantico | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto