L’approccio italiano all’arrangiamento jazz
Libere conversazioni e analisi dei lavori originali di Mario Corvini, Giancarlo Gazzani, Giancarlo Schiaffini, Marco Tiso e Bruno Tommaso
22,00 €
13,2 €
Stefania Cenciarelli
Prefazione di Cinzia Gizzi
Presentazione di Paolo Damiani
Area 16 – Discipline musicali
     
SINTESI
L’arrangiamento, soprattutto nel jazz, è una competenza complessa, che sfugge alla sua stessa definizione che deriva dal francese arranger (arrangiare, aggiustare): un’accezione quanto meno riduttiva. L’autore analizza le strutture, gli impianti armonici, le tecniche di armonizzazione e molto altro di partiture originali e delle corrispondenti registrazioni audio di cinque autori italiani, scelti tra quelli reputati più rappresentativi di approcci e visioni diversificate del comporre e del concepire la musica. Nel complesso, il volume presenta un totale di 8 brani, 150 pagine di score originali e oltre 60 minuti di audio a corredo.
pagine: 248
formato: 29,7 x 21
ISBN: 978-88-255-2391-1
data pubblicazione: Luglio 2019
editore: Aracne
collana: Il suono e il tempo | 2
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto