La gabbia logica
17,00 €
10,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Quali sono i presupposti per la coesistenza? O, detto altrimenti, quali sono per l’uomo le conseguenze del vivere in società? La gabbia logica affronta il problema tutto umano dello stare–insieme, e lo fa problematizzandone il risultato, ovvero la creazione di un Sistema in cui qualsiasi possibilità di essere–altrimenti viene “ingabbiata” negli schemi della società, che per sussistere è costretta a promuovere come “giustificate” credenze e opinioni comuni, rendendo quasi impossibile l’emergenza delle individualità. Il risultato è una lotta perenne tra “vita” ed “esistenza”, tra “coesistere” ed “essere–altrimenti”, che passa attraverso la modalità inautentica dell’incoerenza, gli stadi vitali di Kierkegaard, l’esperienza dell’arte, i mondi possibili nati dalla libertà di autodeterminarsi e il perenne rischio che qualsiasi innovazione possa venire assimilata dal Sistema come eterno ricordo, vanificando del tutto la possibilità dell’uomo di promuovere la propria singolarità nei confronti di una massa fredda, vuota e manipolatrice
pagine: 308
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-2300-3
data pubblicazione: Maggio 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto