Modalità ed esistenza
9,00 €
5,4 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il rasoio di Occam riesce a sfoltire la barba di Platone? L’esistenza è un predicato dell’oggetto, come ipotizza Meinong, o del concetto, come sostiene Russell sulla scia di Frege? Il cambiamento necessita di tempo, ma qual è il senso del tempo senza la presupposizione del cambiamento? Questi alcuni dei temi trattati dall’autore, con una scrittura semplice, aperta e disponibile al dialogo, ma non priva di rigore formale.
pagine: 116
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2147-4
data pubblicazione: Gennaio 2019
editore: Aracne
collana: Filosofia della scienza | 15
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto