Ernst Cassirer
Scritti di filosofia e politica
10,00 €
6,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
I cinque saggi che per la prima volta vengono presentati in traduzione italiana nel volume, sono stati composti da Ernst Cassirer tra il 1916 e il 1930/31 e pubblicati solo dopo la morte del filosofo. A dispetto della mancata elaborazione, da parte del filosofo di Breslau, di un effettivo sistema di filosofia politica, tali manoscritti, destinati a usi differenti (testi di conferenze, appunti in funzione di corsi universitari etc.), rappresentano una evidente testimonianza dell’attenzione prestata da Cassirer al “politico” e al problema filosofico della natura e della funzione dello Stato, dal momento che, al pari di Kant, non poteva non pensare all’uomo se non calato nella sua propria dimensione sociale, politica e giuridica.
pagine: 144
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-2145-0
data pubblicazione: Dicembre 2018
editore: Aracne
collana: Krínein | 7
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto