Perché la giustizia in Italia non funziona?
Luci, ombre, cifre, prospettive
12,00 €
7,2 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il tema della giustizia in Italia e del ruolo svolto dalla magistratura è spesso al centro del dibattito politico e dell’interesse dei mass media. Tra pregiudizi, condanne frettolose o entusiasmi aprioristici, ciò che rimane sullo sfondo, o resta addirittura sconosciuto, è il vero stato dell’arte: ossia i problemi reali e i dati obiettivi, spesso ignorati o trattati in modo approssimativo. Per avere un quadro completo su ciò che c’è da salvare e su ciò che c’è da cambiare della giustizia e anche della magistratura, occorre invece ragionare su elementi certi, senza alcuna interferenza ideologica né preconcetti. Il volume risponde alle domande e alle critiche ricorrenti, spiegando in che cosa solitamente si sbaglia nel giudicare il pianeta giustizia e i suoi attori e fornendo suggerimenti per trovare soluzioni adeguate ai problemi reali di un sistema che, in ogni caso, merita un attento ripensamento.
pagine: 216
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2117-7
data pubblicazione: Marzo 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto