Cluster Digitali
Narrazione collettiva nell’era dei social network
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il volume presenta tre prospettive sulla comunicazione digitale, utilizzando come filo conduttore l’evoluzione della rete e dei social network, con un particolare riferimento alla situazione italiana. Partendo dagli albori del web e arrivando ai giorni nostri, si ripercorre la traiettoria che dalle iniziali aspettative di condivisione della conoscenza e di “intelligenza collettiva” (Lévy, 1994) ha portato a un progressivo decadimento della conversazione distribuita. Approfondendo la tematica della narrazione personale e collettiva, rivista sotto la lente costruttivista, e di come questa si espanda nei social media, si inquadra poi un nuovo oggetto aggregativo: i cluster digitali, che delineano un contesto online nel quale diversi soggetti selezionano i contenuti informativi rinforzando scelte e narrazioni comuni. Si analizzano infine alcuni strumenti pratici per un’evoluzione delle competenze digitali, fornendo una “cassetta degli attrezzi” per l’utente in rete, al fine di ridurre il rischio di smarrimento nel processo entimematico cui è sottoposto.
pagine: 428
formato: digitale
ISBN: 978-88-255-1797-2
data pubblicazione: Ottobre 2018
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto