La logica modale di Giovanni Duns Scoto alla luce delle indagini contemporanee
12,00 €
7,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Negli anni ’80 del secolo scorso, gli studi sul pensiero di Giovanni Duns Scoto (1265/1266 – 1308) fatti da Simo Knuuttila e dal RGJDS di Leuven hanno insistito sui numerosi punti di convergenza tra le riflessioni di Scoto, la filosofia analitica e i principi della logica modale contemporanea. Il volume, sulla scia della letteratura analitica contemporanea, propone una lettura complessiva del background logico scotista, mettendo in evidenza quegli aspetti del pensiero del Sottile che maggiormente ricorrono a elementi logici alternativi rispetto alla classicità aristotelica e che consentono di individuare in Scoto un pensatore originale nella Scolastica del XIII secolo.
pagine: 180
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1700-2
data pubblicazione: Agosto 2018
editore: Aracne
collana: Bibliotheca philosophica | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto