Aspetti metodologici, giuridici e tecnici nel trattamento di reperti informatici nei casi di pedopornografia
13,00 €
7,8 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
L’opera è rivolta a giuristi e informatici che operano nell’ambito della ricerca e in indagini e processi relativi al reato di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico, laddove si renda necessario esaminare i sistemi informatici coinvolti al fine di determinare l’effettivo grado di consapevolezza della condotta. Si affronta l’esame dei file di log di eMule, uno dei principali strumenti per lo scambio di materiale pedopornografico sulle reti peer–to–peer e si propone un tool denominato emuleforensic che consente un’agevole analisi in tal senso. Viene proposta una metodologia specifica per analisi forensi di sistemi informatici coinvolti in procedimenti di pedopornografia.
pagine: 172
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1699-9
data pubblicazione: Ottobre 2018
editore: Aracne
collana: Informatica Giuridica | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto