Lettera di un avvocato al cliente
6,00 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Dopo l’ennesima irriverenza nei confronti della propria figura, infastidito, l’avvocato cerca un’opportunità di riscatto per la sua arcana, nobile, bistrattata, derisa — ma tuttavia tanto temuta e invidiata — professione. L’autore scrive di getto la sua Lettera al cliente il quale, in sala d’attesa, attende di conferire con lui. Tenta di illustrargli, prendendosene un po’ gioco, il lungo percorso che ha intrapreso prima di sedere dietro quella scrivania, cosa si celi dietro i “consigli” che il cliente gli va a domandare, il viaggio delle sue “preoc­cupazioni” dopo che le avrà riversate sul professionista e, così, catarticamente rimosse, caricandone invece il “depositario” che faticherà a ricevere la dovuta riconoscenza.
pagine: 16
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-255-1586-2
data pubblicazione: Luglio 2018
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto