Il mio nome è Antonio
9,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
In un intreccio di fantasia, imbastita su fatti realmente accaduti, e d’analisi storica dei medesimi, l’autore racconta un’immaginaria intervista ad Antonio Gramsci nelle sue ultime settimane di vita, ritessendo i brani principali del suo pensiero in un discorso organico, lucido, logico e penetrante. L’autore scrive, altresì, nella postfazione al racconto, che il pensiero gramsciano, oggetto di studio e di approfondimento nel corso del tempo, si può considerare patrimonio culturale non di parte ma dell’intera umanità.
pagine: 182
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1365-3
data pubblicazione: Aprile 2018
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto