La canzone napoletana per chitarra
Una raccolta di brani scelti dalla letteratura partenopea dalle origini al primo Novecento. Elaborazioni per chitarra e diteggiatura a cura di Bruno Benvenuto
7,2 €
Area 16 – Discipline musicali
     
SINTESI
La ricerca prende in esame il periodo compreso tra le origini della canzone napoletana e il primo ‘900 sulla base dell’opera di Guglielmo Cottrau, Vincenzo De Meglio e Francesco Florimo, per la documentazione musicale cartacea, e della vocalità di Roberto Murolo, di Sergio Bruni per la tradizione orale. La scelta di estrarre dalla canzone partenopea la sola parte musicale ha precedenti nell’attività compositiva di illustri chitarristi del ’700 e dell’800, come Ferdinando Carulli, Mauro Giuliani. A corredo dell’opera sono riprodotti anche i testi in lingua originale, con traduzione a fronte e alcuni cenni storici.

pagine: 76
formato: digitale
ISBN: 978-88-255-1318-9
data pubblicazione: Aprile 2018
marchio editoriale: Aracne
editore:
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto