L’Abbazia di Sant’Anselmo in Roma
15,00 €
9,00 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il Collegio benedettino di Sant’Anselmo sull'Aventino fu realizzato tra il 1893 e il 1901. La chiesa venne consacrata nell’anno giubilare 1900. Il complesso architettonico fu realizzato su progetto di Ildebrando de Hemptinne, nominato dal papa Leone XIII primo Abate Primate della Confederazione Benedettina. Il Collegio internazionale di Sant’Anselmo, fondato nel 1687 e chiuso dopo il 1870, fu riaperto da papa Leone XIII nel 1887. L’edificio si ispira ai canoni dello stile romanico ed è una delle opere di architettura sacra più pregevoli del tempo.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1288-5
data pubblicazione: Marzo 2018
editore: Aracne
collana: Architetture, arti e suoni | 3
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto