Il Grande Sibelius e il mistero della Mole scomparsa
12,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
E se un giorno un mago pasticcione facesse addirittura scomparire la Mole Antonelliana? Come fare a farla riapparire? Ecco un compito degno del Grande Sibelius. Sibelius — o Sib, per gli amici — è un mago di fama internazionale, che, coadiuvato dalla sua assistente Gemma, dall’ingegner Flo e dal giovane Alvaro, proverà a risolvere l’arcano della scomparsa della Mole. Per farla tornare, bella e svettante come sempre, a vegliare su Torino. Perché Torino è città magica, questo è noto, e la Mole è il suo simbolo più elegante e misterioso.
pagine: 136
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1144-4
data pubblicazione: Novembre 2018
editore: Aracne
collana: Diadematus | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto