Economia, organizzazioni criminali e corruzione
8,4 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
L’economia è la scienza che osserva il comportamento umano di fronte alla scarsità e la corruzione è assai spesso la strada più redditizia per procurarsi risorse scarse. L’organizzazione è la scienza che studia le forme razionali di divisione e coordinamento del lavoro umano e la corruzione ha bisogno del supporto di forme efficaci di organizzazione del lavoro umano, legale o criminale che sia, per essere realizzata. L’analisi dei saggi contenuti in questo libro sostiene la tesi che tra il fenomeno della corruzione e i fenomeni economici e organizzativi vi siano relazioni intense. Gli autori dei contributi sono economisti, sociologi, aziendalisti, giuristi, storici e statistici. Il lettore pertanto potrà farsi un’idea del fenomeno della corruzione attingendo a prospettive di analisi assai diverse tra di loro.
pagine: 200
formato: digitale
ISBN: 978-88-255-1101-7
data pubblicazione: Febbraio 2018
editore: Aracne
collana: Filosofia e Sociologia | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto